*Cucina con particolare attenzione alle persone intolleranti al glutine o vegetariane

Eventi ospitati in Colombara

Mostra fotografica "Francesco Di Fiore"

Piccoli volti - Occhi e Sorrisi del Madagascar

"Piccoli volti - Occhi e Sorrisi del Madagascar" è prima di tutto un omaggio all'infanzia, universo importante e indispensabile troppo spesso trascurato.
I bambini sono gli adulti di domani, detengono il difficile compito di dirigere la società del futuro e proteggere il pianeta, hanno quindi bisogno di affetto, incoraggiamento e soprattutto istruzione.
È per questo che l'Associazione Progetto Valentina, indirizza loro tutti gli aiuti possibili, affinché anche i bambini che vivono in condizioni disagiate possano godere diritti e benefici, migliorando così la loro esistenza.
Francesco Di Fiore ha colto nelle sue immagini gli sguardi più autentici ed istintivi, le espressioni ingenue e pure dei piccoli. Sono fotografie che sprigionano la spensieratezza propria dell' infanzia, nonostante le difficoltà e le privazioni.
I loro occhi, sempre sorridenti, e il loro entusiasmo ci invitano a riflettere sulla necessità di operare in armonia, di guardare gli altri con occhi nuovi e accogliere tutto ciò che di bello e di buona può darci la vita insieme.

Progetto Valentina

Nata nel 2009, ad un anno dalla scomparsa della piccola Valentina, la nostra Associazione prende forma grazie ad un gruppo di amici che, in suo ricordo, operano fin da subito per trasmettere un messaggio di solidarietà tra i popoli.
Come prima cosa in Madagascar, abbiamo affiancato progetti avviati da altre Associazioni, finanziando la costruzione di scuole, una casa famiglia e un dispensario farmaceutico. Abbiamo inoltre sostenuto economicamente la formazione sanitaria di alcuni giovani del luogo. Successivamente in Camerun, nel villaggio di Loulou, dove operava il missionario Maurizio Bolzoni, abbiamo costruito 4 casette per ospitare i maestri delle scuole.
In questi anni abbiamo cercato di potenziare i sostegni a distanza, che sono attualmente oltre 300. Dal 2014 sosteniamo la scuola di Tsimahandry, gestita da una piccola comunità cattolica, 15 km a nord della capitale; con i sostegni a distanza possiamo aiutare i bambini a pagare la retta ed acquistare il materiale scolastico. E' stata inoltre predisposta la mensa, per garantire almeno un pasto prima delle lezioni pomeridiane, comprato materiale per confezionare grembiuli e impermeabili e una macchina da cucire. La nostra Associazione ha poi acquistato il terreno dov'è costruita la scuola, e su di esso è stato avviato un progetto per la coltivazione di orti e alberi da frutta, così da consentire alla comunità l'autosostentamento.
Da gennaio 2016 sosteniamo anche la scuola privata “Pierre Rainibao”, essa si trova a Fosarato, un quartiere povero nella città di Fianarantsoa, a sud del Madagascar, è gestita da volontari del territorio che hanno a cuore il futuro dei 186 bambini distribuiti in 7 classi, le 2 classi della materna e le 5 classi della primaria. A giugno dello stesso anno è stato avviato un progetto di autosostegno, un'attività agricolo-avicolo e commerciale a sostegno della scuola, sono state avviate la mensa e la biblioteca scolastica,
Con il sostegno a distanza, le famiglie Italiane coinvolte contribuiscono all'acquisto del materiale scolastico(libri di testo, quaderni, matite, penne, gomme, ecc....), nonché al pagamento dello stipendio delle maestre e all'acquisto dei prodotti della mensa,
Sono previsti diversi interventi per migliorare le condizioni della struttura scolastica, la costruzione di servizi igienici, l'acquisto di banchi,
Per proseguire nelle nostre molteplici iniziative abbiamo quindi bisogno dell'aiuto e della collaborazione di tutti, un ausilio che va direttamente a beneficio dei nostri piccoli amici malgasci.

Il Presidente
Di Fiore Francesco


Riapertura dopo ferie

Si riapre giovedì 7 Settembre 2017

Richiesta prenotazione

Compila il modulo e clicca su PRENOTA.
Riceverai una telefonata o una e-mail di conferma.

In alternativa puoi telefonare allo 0444 750767 o
scriverci all'indirizzo lacolombara.lupia@gmail.com

Luogo del Gusto

In osteria, luogo simbolo della tradizione del territorio e di una cucina rispettosa delle stagioni, coesistono la passione per il buon cibo e il gusto di stare assieme.

Puoi mangiare: tradizionale
senza glutine
vegetariano
attenzioni particolari alle esigenze del cliente


utilizziamo anche prodotti del commercio equo e solidale e da agricoltura biologica.

In Pizzeria, (anche senza glutine) per essere sazi con gusto, fantasia di ingredienti selezionati e costi contenuti.

Nel giardino estivo per deliziarti di ciò che ti circonda.

Luogo dell'Amore

Cena romantica in Colombara: in alto spazio disponibile per cene al lume di candela a due.

Inseriti sulle forature dei nidi dei colombi, libri di poesie da leggere durante la serata.

Libri abbandonati, a disposizione di chi vuole leggerli, portarseli via o lasciarne di nuovi.

Frasi da scrivere sui muri.
Se volete potete lasciare la vostra dedica, poesia, canzone, scritta sulla parte riservata del muro interno della torre in alto.

Luogo dell'Arte

Luogo aperto ad ogni forma di pensiero che porti al vivere insieme, all’arte, alla musica, alla poesia, al teatro o semplicemente a parlare in un posto con fascino.

Le mostre e gli eventi in continuo cambiamento s’inseriscono nel programma annuale promosso dall’osteria, per dare spazio, voce e corpo alla giovane arte. Artisti esordienti impegnati nelle contemporanee frontiere artistiche, dalla musica alla pittura, dal teatro alla poesia. Iniziative che dialogano con l’antica storia della torre, significativo esempio di architettura medievale e rinascimentale, recentemente restaurata.